Un saluto a tutti i soci, amici ed appassionati del Nocino dalla Compagnia del Nocino di Fabbrico, da 20 anni Associazione Culturale per la Conservazione e Valorizzazione del Nocino Tradizionale.

L’emergenza sanitaria impone nuove misure restrittive, che toccano tutti noi.

Anche la Compagnia del Nocino di Fabbrico, nell’osservanza delle disposizioni, si vede nuovamente costretta a interrompere la propria attività. Rispettiamo le regole, anche se siamo un po’ tristi.

Dopo 20 anni interrompere i corsi, gli incontri, il Palio del Nocino delle Terre Basse, le sfide e le chiacchiere alle fiere, dispiace.

Per questo, per sentirci tutti un po’ meno soli, per tenerci in contatto come possiamo, scriviamo queste righe.

Il nostro pensiero va ai Comuni, che sono i nostri primi interlocutori nella realizzazione del Palio. In questo periodo avremmo cominciato a richiedere la collaborazione e il patrocinio, avremmo scritto ai Sindaci e agli Assessori. Ora chi amministra un Comune ha altro da fare e da pensare, riconosciamo il grande impegno che è loro richiesto ed esprimiamo stima e apprezzamento.

Pensiamo agli assaggiatori dell’Albo, alle tante centinaia di persone che hanno partecipato al Palio, che si sono messe in gioco con cordialità e con la certezza di essere vincitori.

Ma… pensiamo anche a un futuro prossimo in cui potremo incontrarci nelle piazze, stringerci la mano e riconoscerci subito perché non avremo più la mascherina.

Curiamo il nocino nelle dispense di casa e ne riserviamo un campione per il prossimo Palio del Nocino delle Terre Basse, quando sarà possibile proporlo in tutta sicurezza, con rinnovato spirito ed entusiasmo

La Compagnia del Nocino di Fabbrico C’E’ e continua il suo impegno, speriamo di potere organizzare, se la situazione lo consentirà, qualche momento di incontro prima di Natale, per augurarci un anno migliore e magari fare di una bottiglia del nostro nocino un apprezzato dono.

Da tradizione il nocino dell’anno si gusta proprio a Natale, nel calore della casa e nell’atmosfera di festa.

Avendo a disposizione una sede associativa a Fabbrico in Piazza Orti di S. Francesco abbiamo pensato quest’anno, 2020 , cosi scarso di momenti in cui ci potevamo incontrare con gli appassionati, di pianificare una apertura per qualche ora al giorno in specifici giorni della settimana per potere consentire a chi ne avesse il desiderio di approvvigionarsi del Nocino della Compagnia per proprio piacere o per un regalo Natalizio.

A breve, e se possibile a fronte degli sviluppi della situazione, pubblicheremo il calendario delle aperture.

Per ora invitiamo tutti a tenersi in contatto con noi, una COMPAGNIA, in fondo, è soprattutto questo.